Cà del Monte

Monte Lesima

Il monte più alto della Val Trebbia (1.724m s.l.m.), riconoscibile da ogni parte per il radiofaro utilizzato per la navigazione aerea situato sulla vetta.

L’ampio costone esposto al quadrante di venti da Est offre notevoli possibilità di volo. L’esposizione e l’ampiezza della parete esposta ad Est permette dinamica con venti relativamente deboli, dai 15 km/h fino ai 25 km/h. Le termiche del bacino, fra il decollo e l’atterraggio di Lama e Prodongo, soleggiato nelle ore mattutine fino al primo pomeriggio, sono generose ottime per far quota e crossare verso altri luoghi. Voli stupendi nel periodo fra fine estate e tarda primavera quando le condizioni di vento dal quadrante Est offrono l’appoggio di termiche di valle su tutto il costone che parte dal Lesima ed arriva oltre Cima Colletta, fin sul Passo del Brallo.

In tutta l’area di volo non esistono maniche a vento od altri segnali tranne qualche bindella, ma dal punto di decollo, l’atterraggio è ben visibile. Il decollo posto a 1.640m s.l.m. è un ampio costone rivolto ad Est. Tutto il costone è decollabile. Il decollo posto a 1.640m s.l.m. è un ampio costone rivolto ad Est. Tutto il costone è decollabile. Sulla cresta, un ampio pianoro consente l’effettuazione di agevoli atterraggi (TOP) con vento frontale.

L'atterraggio di Lama è molto grande ed adatto ad ogni pilota, quindi è sconsigliato atterrare a Prodongo se non per necessità.


COME ARRIVARE


da Milano:
autostrada A7 MI-GE, uscita Casei Gerola. Direzione per Voghera, Salice Terme, Varzi. Dopo Varzi, svoltare a destra sulla SP 186 in direzione di Brallo di Pregola.

da Genova: autostrada A7 MI-GE, uscita Arquata Scrivia. Direzione per Cosola, Albera Ligure, Cantalupo Ligure, Garbagna, Dernice sulla SP 110. Seguire per San Sebastiano Curone fino ad imboccare la SP 91 Frazione Cella, Cignolo. Proseguire sulla SP 186 fino a Brallo di Pregola.

  • Monte Lesima

    Indirizzo:
    Hotel ristorante Prodongo
    Note:
    Per la navetta contattare il proprietario del ristorante!